Migranti, Mimmo Lucano: UNA BELLA BADILATA DI MERDA IN FACCIA AL SALVINI.

Migranti, Mimmo Lucano: “Mi difendo nel processo, non dal processo” Questa e per Salvini. Che invece di farsi processare, si e fatto dare l'immunità.
“Io mi difendo nel processo e non dal processo”. Così l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, intervistato da ‘Circo Massimo’ su Radio Capital, il giorno dopo la sentenza con cui la Cassazione ha riconosciuto l’insufficienza di indizi a suo carico. In merito all’accusa di aver turbato le procedure di gara per l’assegnazione, del servizio di raccolta rifiuti urbani del comune che amministrava.
“Penso che questa storia sia diventata qualcosa che ha a che fare con la politica, con lo schierarsi da una parte o dall’altra. Io sono l’ultimo anello. La Cassazione ha detto poi che non dovevo subire le restrizioni cautelari per i reati che mi sono stati attribuiti. Sono stato sospeso da sindaco, è stata interrotta una decisione democratica”, aggiunge Lucano.
A fine marzo annullato dalla Cassazione l’obbligo di firma per la compagna di Mimmo Lucano
...

Leggi tutto l'articolo