Migranti, partito dal Cara di Mineo un primo gruppo di 50 persone

Mineo (Catania), 7 feb.
(askanews) - Ha lasciato il Cara di Mineo alle 11.10 il bus con a bordo i primi 25 migranti con destinazione un Centro di assistenza straordinaria di Trapani.
Altri 25 stanno per salire sul secondo pullman per essere poi portati 15 in un Csa di Siracusa e 10 in un Csa di Ragusa.
Sono tutti uomini non sposati che sono da anni ospiti della struttura, dove sono presenti poco meno di 1.200 ospiti.
I prossimi trasferimenti previsti sono altri 50 il 17 febbraio e altri 50 dieci giorni dopo.
Il ministro Matteo Salvini ha annunciato la chiusura del Cara entro dicembre di quest'anno.

Leggi tutto l'articolo