Milan-Cassano: accordo raggiunto. Contratto fino al 2014

  La vicenda Cassano-Milan potrebbe sbloccarsi nelle prossime ore; l'ostacolo dei 5 milioni di indennizzo da versare al Real Madrid può essere aggirato con un accordo a tre fra rossoneri, blucerchiati ed il giocatore stesso, per dividere in tre parti la somma da riconoscere al club spagnolo.
IL GIALLO DELLA TELEFONATA - Come noto nell'accordo di cessione di Cassano dal Real alla Sampdoria c'è la clausola dei 5 milioni che il club di Garrone è chiamato a versare (in contanti ed entro quindici giorni) nel momento in cui decide di privarsi del giocatore.
La telefonata dello scorso giovedì fra Galliani e Garrone avrebbe fatto sorgere un equivoco, nel momento in cui il patron della Sampdoria aveva inteso che il Milan era disposto a versare l'intera somma mentre invece Galliani si sarebbe offerto soltanto di chiedere uno sconto ai madridisti.
MEDIAZIONE - Una volta appurato che a Madrid non sono disposti a fare sconti, Galliani ha proposto una soluzione che possa sbloccare l'empasse: dividere la somma in tre parti per cui Cassano verserà 1.3 milioni (decurtati 300mila euro a stagione dal nuovo ingaggio da 3 milioni all'anno), e altrettanto faranno la Sampdoria ed il Milan. "Lavoriamo da tanto tempo per questa operazione e siamo molto vicini all'accordo", ha confermato Doriamo Tori, direttore sportivo blucerchiato.    COL MILAN GIA' A DUBAI - A questo punto pare certo che Cassano s'aggreghera ai nuovi compagni già il 27, quando la comitiva rossonera partirà per Dubai dove svolgerà la preparazione invernale al caldo: questo grazie al "via libera" della Samp.
La firma del barese sul nuovo contratto sarebbe potuta arrivare oggi se il non fosse stato fermato dal maltempo all'estero e a questo punto verrà apposta sul contratto il 3 gennaio.
  TORNA PATO - Ci sarà anche Pato, che è stato sottoposto a diverse visite specialiastiche in Usa per cercare di capire la natura dei tanti infortuni muscolari.
L'obiettivo è quello di metterlo in campo già alla ripresa il 6 gennaio a Cagliari, anche perchè mancherà per squalifica Ibrahimovic.

Leggi tutto l'articolo