Milano Sanremo 2010 : favoriti, quote e scommesse

Sabato 20 Marzo la classicissima di primavera, la Milano Sanremo.
Ecco le quote e favoriti del vostro Blogger di fiducia: occasioni interessanti nascono dalla mancanza di un favorito d'obbligo.
Certo dura azzeccare un Cavendish (che nel 2009 era dato a 20 nonostante la grande forma); volete sapere la beffa? quest'anno lo danno a 13 quando è matematico che non vince perchè è in ritardo di condizione e con un mal di denti che gli ha tolto un mese di preparazione.
I miei favoriti d'obbligo (quote Betfair): Boonen dato a 7,5.
Ha vinto alla Tirreno sotto il temporale e lo stesso tempo lo danno in riviera sabato.
In forma e magro.
Cancellara a 29 è un bel vedere.
C'è il dubbio che la locomotiva svizzera punti alle classiche del Nord Boasson Hagen: dato a 9.
Mai fidarsi ma il gioco non vale la candela.
Outsider Bennati a 11: non è un fuoriclasse ma può stupire.
Non ci siamo Gilbert a 13: dopo il Lombardia 2009 ha cominciato a vincere anche fuori da Francia e Belgio.
Imboscato e con licenza di far male.
Ginanni a 67: chi lo gioca e ci azzecca può andare in ferie una settimana senza paga Freire a 13: Oscarito ti danno un po basso per rischiare.
Conveniva giocarti ad ogni mondiale vinto, erano soldi ben spesi.
Petacchi a 11: ci sta , questa è la sua quota vista la forma e le cadute recenti.
In volata di gruppo Boonen sembra quello del 2005 a Madrid.
Visconti a 101: la carica la fa lui agli altri se vince.
Interessante la quota, non la condizione rispetto ai suoi colleghi Pozzato a 19.
Se lascia a casa la Ferrari insieme ad un po di scazzo che gli viene in corsa quando gli altri ballano.
Più talentuoso di Bettini ma meno cattivo.
Armstrong a 101: poco per una passerella transoceanica.
Lasciate perdere.
  Se volete un ultimo consiglio: ascoltate i ciclisti ma quando parlano degli altri; tra di loro sanno chi è in forma o meno.
Leggete le interviste di venerdì o sabato mattina.
Liberty Blog    

Leggi tutto l'articolo