Miley Cyrus umilia Liam Hemsworth "Ero lesbica perchè pensavo che tutti i ragazzi fossero cattivi, poi ho incontrato Cody"

Miley Cyrus (26) non si smentisce, e dimostra ancora una volta di essere solo una sciocca volgarotta piena di sé e senza rispetto alcuno per gli altri.
Dopo aver messo fine a luglio ad una storia d'amore decennale con Liam Hemsworth (29), gettandosi pubblicamente tra le braccia di un'altra donna (Kaitlyn Carter) prima ancora che uscisse la notizia della separazione, ed essersi poi tuffata subito nelle mutande, letteralmente, di un altro uomo, il 22enne Cody Simpson (ex di Gigi Hadid), ha anche pensato di buttare fango sul suo ex.


Così mentre Liam si é delicamente tirato fuori da ogni polemica augurandole ogni bene ed ha cominciato a frequentare con discrezione l'attrice Maddison Brown (22), Miley con il suo solito clamore ha scelto di gettargli addosso un'ombra nera.

In un live instagram con il nuovo fidanzato (da circa 3 settimane) Miley ha dichiarato "Pensavo di dover esser gay perché gli uomini fanno schifo. Pensavo che tutti i ragazzi fossero cattivi, ma non é vero. Perc...

Leggi tutto l'articolo