Milingo: Non Accetta Scomunica E La RIMANDA a Roma

(AGI) - Washington, 27 set .
- L'ex arcivescovo Emmanuel Milingo ha respinto la scomunica decisa nei suoi confronti dal Vaticano per aver ordinato vescovi quattro preti sposati.
"Io sono stato consacrato vescovo da Papa Giovanni Paolo II e ho consacrato come vescovi quattro uomini la cui consacrazione e' lecita e valida", ha affermato Milingo in una conferenza stampa nel tempio cattolico Imani di Washington.
L'ex arcivescovo di Lusaka ha spiegato che "rinvia la scomunica al Vaticano perche' sia riconsiderata".
- CARI MATTI KE NE PENSATE? IL CARO MILINGO NON SMETTE MAI DI STUPIRE, PRIMA GRANDE UOMO DI CHIESA, POI ESORCISTA DI FAMA INTERNAZIONALE E ORA PALADINO DEL MATRIMONIO DEI PRETI.VOI CHE NE PENSATE????......
IO CREDO CHE IN PARTE HA RAGIONE, LA CHIESA DEVE SMETTERE DI PERSEGUIRE PREGIUDIZI VECCHI SECOLI SE VUOLE CONTINUARE A AVERE FEDELI KE LA SEGUONO, ORMAI PROLIFERANO DECINE DI VARIANTI DELLA CHIESA CRISTIANA.ORA NON C'E' PIU' PAPA GIOVANNI PAOLO II, CHE LO AVEVA CONSACRATO VESCOVO E CHE LO DIFENDEVA, QUANDO POTEVA......PEKKATO MI STA MOLTO SIMPATICO MILINGO....SPERIAMO KE LE COSE SI SISTEMANO PER IL VERSO MIGLIORE E AUGURIAMOCI UN CAMBIAMENTO, MAGARI LENTO.....
MA NECESSARIO.BACIONI A TUTTI MA TTI E NON, DAL VOSTRO FAST40                                                                                      

Leggi tutto l'articolo