Mimas

   Scoperto nel 1789 da Herschel.
   La bassa densità di Mimas (1.17) indica che esso è composto principalmente da ghiaccio con una piccola percentuale di roccia.
   La superficie di Mimas è dominata da un cratere da impatto largo 130 km , e conosciuto col nome di Herschel; esso misura all'incirca un terzo del diametro del satellite. Le pareti che lo corcondano sono alte 5 km, la parte più bassa è profonda 10 km , ed il picco centrale si eleva per 6 km al di sopra della superficie del cratere. L'impatto che diede origine a questo cratere fu prossimo a frantumare l'intero satellite, infatti possiamo osservare fratture dovute all'impatto anche dalla parte opposta al cratere.
   La superficie è satura di crateri di dimensioni ben più piccole rispetto a Herschel. Questo suggerisce che agli inizi della sua storia Mimas possa essere stato colpito da corpi di dimensioni anche più grandi di quello che ha dato origine a Herschel che hanno completamente distrutto il satellite (cancellando le tra...

Leggi tutto l'articolo