Mina incide "il disco dei suoi sogni" Debutto a Sanremo, uscita il 20

Mina incide "il disco dei suoi sogni" Debutto a Sanremo, uscita il 20 Cosa faremmo, noi nella musica, senza i Fan Club? Io personalmente riceverei molti meno insulti, ma anche molte meno informazioni.
Da un Fan Club educatissimo e informatissimo, quello di Mina, apprendiamo che la Madre di Tutte le Cantanti utilizzerà l'apertura del Sanremone come rampa di lancio per il suo nuovo album: è ovvio che non sarà lì all'Ariston in carne ed ossa, ma in video e voce sì, la sera del 17.  Il Fan Club dice e non dice: "proporrà in apertura e in anteprima un celeberrimo brano della tradizione musicale italiana che farà parte del nuovo album in uscita anche su LP venerdì 20."  "E' il disco che mia madre ha sempre sognato di fare - ha detto Max Pani al Fan Club -.
Forse il più bello ed ambizioso di tutta la sua carriera.
Un progetto artistico e culturale, prima ancora che discografico".
Tra l'altro, nei giorni del Festival, sarà presentato un francobollo celebrativo dedicato ai 50 anni di carriera e a "Tintarella di luna" .  A me pare pare di aver capito che si tratterà, per l'album, di pezzi da melodramma, riarrangiati alla Bernstein.
Ma non so se è una follia, se non ho capito bene...
ARTICOLO DI MARINELLA VENEGONI DA LA STAMPA

Leggi tutto l'articolo