Mirella e il venticinque aprile

di Piero Murineddu
Bisognava che quest'anno partecipassi alla manifestazione per festeggiare a Sassari il 25 aprile. Al solito, la forma fisica non era delle migliori, ma a questo mi ci sto ormai abituando. Il desiderio e anche il dovere morale mi ha dato la forza per esserci.
Oggi più che mai è diventata una necessità far memoria di eventi che ci hanno reso un Paese libero, e il 25 aprile, anniversario della liberazione dal regime nazifascista, è tra i principali. Una "liberazione" ancora in divenire, come ancora in costruzione continua ad essere la Democrazia ancora non pienamente compiuta in cui spesso ci dibattiamo, coi suoi mille e più imperfezioni, ma intanto gli eventi di quegli anni, insieme al sacrificio di tantissimi che hanno perso la vita, ci hanno permesso di liberarci da un regime dittatoriale.
E' cosa tristissima che molti nostri giovani non conoscano e quindi diano scarsa importanza ad una giornata come quella di oggi. Di questo bisogna seriamente prenderne atto e ne...

Leggi tutto l'articolo