Miriam Rivera del Grande Fratello morta: trovata impiccata in casa. Fu la prima concorrente trans. Il marito non crede al suicidio

Miriam Rivera del Grande Fratello morta, trovata impiccata in casa: è stata la prima concorrente trans a partecipare al reality nella sua versione australiana. Il marito non crede al suicidio. I dettagli della morte misteriosa su Leggo.it.
Miriam Rivera, 38 anni, la prima transessuale al mondo a partecipare al Grande Fratello è stata trovata morta nel suo appartamento di Hermosillo, in Messico.

Sulla sua morte, avvenuta lo scorso 5 febbraio ma resa nota solo ora, si sta ancora indagando. Secondo il marito la donna sarebbe stata uccisa e non si tratterebbe di un suicidio. «Il giorno che è morta, Miriam mi ha chiamato dal Messico dicendomi che si sentiva male e vomitava sangue,così le ho detto di andare in ospedale. Mi ha chiamato di nuovo prima di lasciare l’ospedale alle 12 e quella è stata l’ultima volta in cui abbiamo parlato», ha raccontato in un'intervista al Daily Mail. Poi, ha rivelato di aver ricevuto una telefonata minacciosa: «Non tornare in Messico o uccideremo anche te», ...

Leggi tutto l'articolo