Miss Italia, Fiorenza D'Antonio: «La giuria non rappresenta gli italiani, il popolo ha votato me»

Già qualche giorno fa in un video sul suo profilo Facebook aveva mostrato la sua delusione: Fiorenza D’Antonio, la seconda classificata a Miss Italia, e vincitrice di Miss Social, probabilmente ci aveva creduto.

Tra la valanga di voti arrivati da casa, e il possibile scandalo legato alle foto di nudo di Carlotta Maggiorana, poteva essere lei a indossare la fascia adesso. E invece deve accontentarsi della piazza d’onore, ormai definitiva.
Fiorenza, 21enne di Napoli, intervistata da Tgcom24 non ha nascosto il suo disappunto: «Miss Italia deve essere eletta dal popolo, e non dalla giuria - le sue parole al veleno - sono stata votata da più del 60% degli italiani. Sono dispiaciuta per le famiglie che hanno investito soldi nel mio successo senza ottenere il risultato sperato. Il potere della giuria è spropositato, sette persone non possono rappresentare gli italiani».

Leggi tutto l'articolo