Modena e Massa

MODENA
Sommario. Il ducato di Modena e Reggio fu costituito nel 1598 quale ultimo lembo dei vasti domini estensi. Occupato da Napoleone, dal 1796 al 1814 fece parte prima della Repubblica Cispadana (poi Cisalpina), quindi del Regno Italico. La restaurazione riportò sul trono gli Este del ramo austriaco, i quali abbandonarono il ducato nel 1859 all'incalzare dei franco-piemontesi. L’anno successivo il ducato fu annesso al regno d’Italia.
>
>
> Indice Europa >              >> Indice generale >>
MASSA
Sommario. Lo stato di Massa, comprendente anche Carrara, si costituì nel 1473 affrancandosi dalla protezione fiorentina e fu retto dai marchesi Malaspina, poi Cybo-Malaspina (1519), duchi dal 1605. Durante il periodo francese (1796-1814), il ducato fu aggregato a vari stati napoleonici (repubbliche Cispadana e Cisalpina/Italiana, Regni Italico e d’Etruria, Principato di Lucca) e quindi alla Francia. Restaurato nel 1814, durò fino all’integrazione nel ducato di Modena nel 1829. Vessilli bianc...

Leggi tutto l'articolo