Modern Warfare 2 è il nuovo Call of Duty

Ormai Activision ha deciso! La serie di Call of Duty "prenderà" due indirizzi distinti.
Uno è quello basato sulla guerra moderna, inaugurato da Infinity Ward nel quarto capitolo della saga, chiamato appunto Modern Warfare.
Il secondo è quello basato sui conflitti storici, che conserverà il famoso marchio "Call of Duty".
Per il 10 novembre 2009 è atteso quindi questo Modern Warfare 2, capitolo numero 6 della serie principale che ormai seguirà quindi una differente numerazione.
Di questo gioco ormai sono stati resi noti moltissimi dettagli oltre alla data di uscita.
Inoltre è stato messo in rete un trailer che potete vedere qui sotto e che svela qualcosa in più sul gameplay dando appuntamento al 24 Maggio, durante la conferenza dell'E3 (la più grande fiera di videogiochi del mondo, in precedenza abbiamo parlato del CES), dove si vedrà finalmente il gioco in movimento.
Tornando a ciò che è stato reso noto al momento, è noto che gli eventi della trama avranno luogo molti anni dopo rispetto a quelli narrati dal suo predecessore (Call of Duty 4 Modern Warfare).
Il nemico questa volta non sarà un despota medio orientale ma un'organizzazione terroristica.
Ritroveremo il sergente "Soap" MacTavish, ora promosso capitano degli Special Air Services (SAS), che in una missione dovrà addirittura infiltrarsi, scalando una montagna ghiacciata, in una base segreta dell'esercito russo.
Probabile la presenza dell'azione cooperativa, la campagna sarà quindi giocabile in più giocatori e inoltre sono stati risolti i problemi relativi ai nemici infiniti che in qualche punto assillavano il giocatore al di là delle sue possibilità.
Ovviamente non vediamo l'ora di provare questo titolo che sicuramente manterrà gli altissimi standard di una serie ormai diventata storica come Call of Duty.
>> Recensione Call of Duty 4 su Virgilio Giochi >> Recensione Call of Duty World At War su Virgilio Giochi  

Leggi tutto l'articolo