Mondiali Doha: Davide Re va in semifinale dei 400 metri vincendo la sua batteria

Davide Re vince la batteria dei 400 metri dei mondiali di Doha,  con un ottimo  45.08 davanti a  Fred Kerley (45.19).
Per  l'azzurro la consapevolezza di non aver speso particolari energie per la promozione diretta, sopratutto nell'ultimo rettilineo, quello che è diventato (in particolare all'Europeo a squadre di Bydgoszcz) il suo marchio distintivo.
L'azione è tutt'altro che rabbiosa, i piedi sono reattivi al contatto col suolo, l'incedere fluido; l'impressione è che ci sia margine, per la semifinale di domani dove però bisognerà correre forte, probabilmente dalle parti del record italiano, o anche sotto, per guadagnare un accesso alla finale che sarebbe davvero storico per i nostri colori: mai un italiano è riuscito ad entrare tra gli otto nella rassegna iridata.
Il 45.08 di Re è il quinto tempo assoluto del turno (alla pari con il keniano Korir, quarto, che lo sopravanza per il conteggio dei millesimi di secondo), nella lista guidata dal grenadino Kirani James, unico ad aver corso...

Leggi tutto l'articolo