Montagna allieve: tripletta delle azzurre a Susa

 

Dominio assoluto dell'Italia  nella gara femminile della 14esima International U18 Mountain Running Cup, a Susa (Torino). Nella rassegna mondiale allieve di corsa in montagna, tre azzurrine ai primi tre posti: vince l’altoatesina Katja Pattis che precede la trentina Luna Giovanetti e la valdostana Axelle Vicari per una tripletta inedita nella storia dell’evento. Trionfo di squadra, davanti a Turchia e Stati Uniti, completato dalla dodicesima posizione dell’altra altoatesina Lisa Kerschbaumer. È il sesto successo per il team delle under 18 italiane, il terzo di fila dopo quelli del 2006, 2007, 2009, 2017 e 2018. Quattro anni fa, nel 2015 in Bulgaria, a imporsi era stato invece Daniel Pattis, fratello di Katja, nell’edizione di Smolyan. Al maschile stavolta la formazione italiana finisce ai piedi del podio, quarta, mentre a livello individuale c’è il settimo posto del trentino Massimiliano Berti seguito da Mattia Zen (11°), Devid Caresani (18°) e Matteo Bardea (33°). Anche tra gli uo...

Leggi tutto l'articolo