Morgan nei guai tra qualche giorno sarà fuori casa

In un'intervista rilasciata a “Libero” il cantante Morgan racconta: “La mia casa è stata svenduta all’asta.
Sembra che nessuno riconosca l’artisticità di questo luogo”, doveva lasciare la casa lo scorso 30 aprile, ma poi la data per Morgan si è spostata al 5 giugno.
In quel giorno sarà senza dimora: “Questa casa è l’unica che ho e me la sono pagata con i risparmi ricavati dalle serate come pianista e cantante che ho iniziato a fare regolarmente due o tre giorni alla settimana a sedici anni, mentre andavo al liceo.
Questa casa ha la mia anima.
Trovo pazzesco non avere la possibilità di poter rimediare...”.
Tutto è nato per i mancati alimenti versati alle figlie Anna Lou e Lara: “Vengo trattato alla stregua di un assassino a cui viene tolta la libertà per sempre – ha raccontato  - Vorrei chiedere scusa alle persone a cui ho fatto del male.
Ma vorrei chiedere un’ultima possibilità per poter recuperare la mia casa.
Non la lascerò facilmente, anche se il 5 dovrebbero arrivare i Carabinieri....

Leggi tutto l'articolo