Morta Margaret Thatcher, la 'lady di ferro' britannica

Morta Margaret Thatcher,la 'lady di ferro' britannica La regina: "Tristezza".
Cameron: "Grande leader".
Gorbaciov: "Nella storia".
Obama: "Vera amica" Foto Una vita dedicata alla politica Commenti Colpita da ictus a 87 anni.
Fu primo ministro della Gran Bretagna dal 1979 al 1990 e leader del partito conservatore dal 1975   Addio a Margaret Thatcher, aveva 87 anni (Olycom) RE FAHD D' ARABIA SAUDITA E MARGARET THATCHER (1987 - Olycom) Articoli correlati FOTO I siti stranieri Aveva 87 anni Esce di casa per il suo ultimo compleanno Europa, no no no Il film 'The Iron Lady' con Meryl Streep Biografia Lady di ferro SCHEDA La figlia del droghiere Londra, 8 aprile 2013 - L’ex premier britannica Margaret Thatcher è morta stamattina a Londra, colpita da un ictus.
Lo riferisce il suo portavoce, Lord Bell.
"E’ con grande tristezza che Mark e Carol Thatcher (i due figli gemelli, ndr) annunciano che la madre è morta stamattina in seguito ad un ictus", si legge nel comunicato ufficiale.
La 'Lady di ferro', come era stata ribattezzata, aveva 87 anni ed era da tempo malata.
Per Margaret Thatcher ci sarà una cerimonia funebre con onori militari.
Lo ha annunciato il governo britannico. Il premier britannico, David Cameron, ha interrotto un viaggio in Francia e Spagna dopo avere appreso la notizia.
Downing Street fa sapere che i funerali solenni, appena sotto i funerali di Stato, si terranno nella cattedrale di St.
Paul.
I funerali solenni con onori militari si terranno la prossima settimana e il servizio funebre non sarà aperto al pubblico ma sarà trasmesso in tv.
Lo annuncia Downing Street, aggiungendo che alla cerimonia alla cattedrale di St.
Paul parteciperanno "ampie e diverse categorie di persone", tra cui amici e familiari della ex premier, il primo ministro David Cameron e il vice Nick Clegg.
In seguito si terrà la cremazione privata.
GUARDA I VIDEO LA CARRIERA POLITICA - Nata Margaret Hilda Benson, il 25 ottobre 1925 a Grantham, la baronessa Thatcher è stata la prima e unica donna a ricoprire l'incarico di premier del Regno Unito, che guidò dal 1979 al 1990.
Fu anche la leader del partito conservatore a partire dal 1975.
Figlia di un onesto ma umile droghiere di campagna (LEGGI LA SCHEDA), dimostrò un’incrollabile determinazione scalando prima il bastione maschilista del partito Conservatore e poi guidando la Gran Bretagna con il pugno di ferro (da cui il soprannome che l'accompagnò per tutta la vita).
GUARDA LE FOTO Da subito con il suo piglio decisionista tentò di far dimenticare il suo essere donna: con un [...]

Leggi tutto l'articolo