Morto Antonio Rucco, il re della piadina salentina suicida a Londra

La “piadina salentina” piange il suo inventore. È morto a Londra, dove si era trasferito dopo aver aperto e gestito con successo la piadineria di piazza Sant’Oronzo a Lecce, Antonio Rucco, 39 anni, originario di Trepuzzi ma molto conosciuto a Lecce.
Una morte, quella di Antonio, sulla quale sta indagando la polizia londinese e sulla quale è necessario fare chiarezza quanto prima. Antonio si è spento martedì in un letto d’ospedale dopo essere stato trovato impiccato da alcuni conoscenti. Tanti i dubbi: dalle modalità alle motivazioni che possono aver spinto il giovane ristoratore a farla finita.
Antonio Rucco aveva lasciato Lecce qualche anno fa per trasferirsi a Londra. Lì aveva avviato “Piadina Genuina Artisan Flat Bread” dove proponeva la versione salentina della classica piadina romagnola. Un successo anche nella capitale inglese, tanto che era poi riuscito ad aprire un ristorante italiano, l’Antonio’s Vegan Italian Kitchen.
L'annuncio della morte di Antonio Rucco è stato dato sulla...

Leggi tutto l'articolo