Morto runner mentre correva la Maratona di Vienna

Dramma e morte alla 36a edizione della Vienna City Marathon che si è corsa domenica in Austria: un maratoneta a poca distanza ormai dal traguardo è stramazzato al suolo nella zona del Prater, attorno al 35esimo chilometro, e ogni intervento di rianimazione è stato vano.
Il runner di oltre 60 anni è morto domenica pomeriggio: lo hanno annunciato gli stessi organizzatori ieri in prima serata.
Il corridore è crollato durante la gara, probabilmente per un problema cardiaco.
L'uomo è stato portato all'AKH, l'ospedale di Vienna, dove i medici hanno combattuto invano per la sua vita.
Poco dopo le 18, gli organizzatori ne hanno annunciato la morte.
Il responsabile della maratona di Vienna, Wolfgang Konrad, ha dichiarato: "Siamo dispiaciuti per quanto accaduto.
La nostra sincera vicinanza alla famiglia del maratoneta deceduto".
Ieri a Vienna, ci sono stati ben 280 interventi medici durante la gara e 32 corridori sono stati trasportati all'ospedale.
Un caso, appunto, è finito tragicamente.
Nei...

Leggi tutto l'articolo