Mosca: rischio di missili Usa in Europa

(ANSA) – MOSCA, 1 FEB – Gli Stati Uniti potrebbero schierare un totale di “48 missili da crociera” in Europa mettendo così “in pericolo” la Russia centrale e Mosca “non può ignorare questa minaccia”.
Lo ha detto il viceministro degli Esteri Sergei Ryabkov sottolineando che gli Usa potrebbero anche decidere di “schierare immediatamente 24 missili Tomahawk nucleari”.
La Russia, ha precisato, sta già prendendo misure per garantire la sua sicurezza nazionale.
Lo riporta Interfax.