MotoGP Test, è ancora Stoner-Rossi

Al Montmelò l'australiano e il pesarese sono stati i più veloci   Con Dani Pedrosa caduto e costretto a dare forfait a metà giornata, sono stati ancora Casey Stoner e Valentino Rossi a darsi battaglia nella prima giornata dei test della MotoGP a Barcellona.
Alla fine il più veloce è stato l'australiano della Ducati, che, in sella alla futura GP9 con telaio in carbonio, ha fatto segnare il tempo di 1'41"553 con gomme da qualifica.
Alle sua spalle, staccato di circa tre decimi, il pesarese, pure lui con pneumatici morbidi.
Il campione della Yamaha ha provato soprattutto nuovo materiale della Bridgestone e nuovi assetti.
Dietro ai due big, si sono piazzati il redivivo Shinya Nakano, James Toseland e Alex De Angelis.
Il sammarinese ha chiuso in anticipo le sue prove a causa di un ematoma al braccio, eredità della caduta di domenica.
Per questo i suoi test sono finiti qui.
I tempi al termine della prima giornata di prove: 1.
Stoner (Ducati) 1'41"533 2.
Rossi (Yamaha) 1'41"857 3.
Nakano (Honda) 1'42"039 4.
Toseland (Yamaha) 1'42"505 5.
De Angelis (Honda) 1'42"699 6.
Hayden (Honda) 1'42"721 7.
Guintoli (Ducati) 1'42"755 8.
De Puniet (Honda) 1'42"775 9.
Vermeulen (Suzuki) 1'42"782 10.
Dovizioso (Honda) 1'42"818 11.
Edwards (Yamaha) 1'43"127 12.
Elias (Ducati) 1'43"197 13.
Pedrosa (Honda) 1'43"552 14.
Hopkins (Kawasaki) 1'43"630 15.
Melandri (Ducati) 1'44"326 16.
Jacque (Kawasaki) 1'44"927 17.
Aoki (Suzuki) 1'45"011 18.
Nigon (Honda) 1'45"603 19.
Canepa (Ducati) 1'46"122 20.
Guareschi (Ducati) 1'47"201

Leggi tutto l'articolo