Moulin Rouge

Titolo originale: Moulin Rouge Nazione: Australia Anno: 2001 Genere: Musicale Durata: 130 Regia: Baz Luhrmann Cast: Nicole Kidman, John Leguizamo, Jim Broadbent, Richard Roxburgh, Ewan McGregor Parigi.
1899.
Satine è la star del Mouilin Rouge, la cortigiana più desiderata ma anche pronta a vendere i propri favori al miglior offerente.
Finché un giorno arriva da fuori il giovane e timido scrittore Christian che si innamora, corriposto, di lei.
Ma, c'è un "ma".
Interessato a Satine e' anche un ricchissimo conte che è pronto, pur di averla in esclusiva, a farla diventare un'attrice e ad assumersi il carico delle spese per un rinnovo totale del locale.
In agguato, poi, c'è il "mal sottile": la tubercolosi.
Luhrmann (ricordate Ballroom e Romeo + Juliet?) continua nel proprio percorso di originale contaminazione di generi.
Questa volta fagocita un plot "tipo Traviata" e lo immerge in una scenografia iperartefatta e kitch.
Ma fa di più: gioca con l'abilità (e le voci) della Kidman e di McGregor per mescolare stili e generi musicali.
Accade così che Satine entri in scena dall'alto cantando Diamonds are a girl's best friends (Marylin) per interpolarlo con Material Girl (Madonna).
Che Ewan intoni piu' volte My Song di Elton John e che poi ci sia dato di ascoltare canzoni dei Queen, di Sting, Paul McCartney.
Il tutto senza perdere di qualità e di attrattività e senza mai far diventare il gioco sterile.* *da mymovies.it Cover Cartella RapidShare Cartella MegaUpload

Leggi tutto l'articolo