Mount automatico delle partizioni all'avvio.

Per montare automaticamente le partizioni all'avvio bisogna modificare il file "/etc/fstab".
Ho trovato uno script in bash che modifica questo file automaticamente andando a scrivere da solo i dati per il mount di tutte le vostre partizioni.
Aprite questo link: http://media.ubuntu-nl.org/scripts/diskmounter salvate la pagina come file di testo di nome "diskmounter", aprite un terminale nella cartella dove avete salvato il file e digitate: chmod a+x diskmounter e poi: sudo diskmounter Al termine della procedura lo script avrà modificato il file fstab inserendo il mount per tutte le partizioni che ha trovato.
Se invece preferite procedere manualmente seguite le seguenti istruzioni.
Per prima cosa bisogna sapere il nome delle partizioni da montare ed il loro file system.
Per sapere queste informazioni andate nel menù Sistema>Amministrazione>Monitor di sistema.
Nella finestra che si apre selezionate la voce "File system".
Qui trovate tutte le vostre partizioni; sotto la voce "Device" trovate il nome delle partizioni, sotto la voce "Tipo" il relativo file system e sotto la voce "Directory" i vari punti di mount.
Adesso aprite il file "/etc/fstab" con l'editor di testo che preferite.
Andate al fondo del file e inserite i dati delle partizioni che volete montare al boot nel seguente ordine: "nome partizione" "punto di mount" "tipo" "opzioni" "dump" "password" La voce "opzioni" è relativa all'operazione di mount, in cui viene indicata la modalità di accesso, se deve essere montato automaticamente, ecc.
Tutte le opzioni sono separate da una virgola.
Il quinto "dump" serve ad indicare quali file system possono essere oggetto di backup per mezzo del programma "dump".
Il valore "1" sta per "VERO", il valore "0" sta per "FALSO".
Nella voce "pass" inserite 0 che significa che la verifica (fsck) dei filesystem in fase di boot non verrà eseguita.
In genere il numero 1 è assegnato al filesystem di root, mentre gli altri hanno i numeri successivi oppure lo zero.
Esempi: /dev/sda2 /media/sda2 vfat rw,user,fmask=0111,dmask=0000 0 0 /dev/sda5 /media/sda5 vfat rw,user,fmask=0111,dmask=0000 0 0 Vi ricordo che per maggiori informazioni è sempre possibile consultare i manuali in linea, digitando rispettivamente: "man mount", "man umount", "man fstab".
Emanuele

Leggi tutto l'articolo