Moutinho e Veloso dello Sporting non piu' incedibili

Joao Filipe Iria Santos Moutinho   Come riportato dal quotidiano sportivo A Bola, lo Sporting Lisbona potrebbe prendere in seria considerazione la ipotesi di cedere al termine della stagione due elementi giudicati estremamente interessanti da svariate squadre europee, anche di prima fascia.
Oltre a  Miguel Luis Pinto Veloso,classe 1986, dato non tanto tempo fa nell’orbita della Fiorentina ma anche oggetto di interesse in un non lontano passato da parte di Manchester United e Atletico Madrid, figurerebbe anche il chiacchierato centrocampista  João Felipe Iria Moutinho per il quale l’Everton potrebbe essere disposto a fare un affondo al termine della stagione.
Il manager dei Toffees, David Moyes, sembra essere in merito estremamente attento alla situazione ed alla possibilità di acquistarlo nel corso del mercato estivo.
Stante la predisposizione del club portoghese, a questo punto(di cui fa menzione il quotidiano lusitano) di vendere il calciatore, le possibilità per il club del Goodison Park  di portarlo in Premier a vestire la propria casacca potrebbero essere anche piuttosto elevate.
A Bola ricorda come entrambi i calciatori, sebbene vengano considerati estremamente importanti nell’economia del gioco dello Sporting, potrebbero ciò nonostante ottenere il “via libera” da parte della società di Lisbona qualora le offerte provenienti dai club che si sono interessati a loro dovessero risultare particolarmente allettanti.
Moutinho stesso, quantunque legato allo Sporting da un contratto sino al 2013, poco tempo fa aveva avuto modo fare capire come le possibilità di abbandonare lo stadio Jose Alvalade potrebbero risultare estremamente elevate qualora dei club della Premier si facessero avanti in modo estremamente deciso.
Il tecnico dell’Everton d’altra parte, aveva già cercato di portarlo in Inghilterra lo scorso anno, nel corso del mercato estivo ma la offerta dei Toffes, che pare sia stata attorno alle 12 milioni di sterline, venne rifiutata.
Le cose adesso sembrerebbero cambiate e da calciatore assolutamente incedibile, il centrocampista classe 1986 potrebbe diventare uno dei prossimi acquisti dei blues di Liverpool.

Leggi tutto l'articolo