Mutaz Barshim è tornato, secondo ieri nell'alto della Diamond League di Londra

Il campione del mondo del Qatar, Mutaz Essa Barshim, è tornato dopo un infortunio ieri nella Diamond League di Londra.
Il 28enne ha saltato 2,27  per finire secondo al London Anniversary Games ieri mentre il siriano Majd Eddin Ghazal ha vinto la sua prima gara della Diamond League con uno salto di 2,30 m.
L'atleta mondiale dell'anno 2017 è tornato ad allenarsi nell'aprile di quest'anno e ora ha superato i 2,27 m da quando è tornato in azione lo scorso mese a Sopot, in Polonia.
Barshim, che ha sofferto un infortunio ai legamenti nella caviglia sinistra l'anno scorso in Ungheria mentre tentava l'altezza  record del mondo di 2,46 m dopo aver chiuso 2,40  che gli è valsa  la vittoria, punta a raggiungere il momento giusto per il Campionato mondiale IAAF di Doha 2019, che si terrà allo stadio internazionale Khalifa nella capitale del Qatar a settembre.
"Prima di tutto sono davvero felice di essere tornato", ha detto Barshim ieri. "È passato un po 'di tempo da quando sono stato in un'aren...

Leggi tutto l'articolo