NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE

Attualità
Napoli - mercoledì, 20 marzo 2019
NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE

Dopo i tagli dei buoni ticket e di alcune indennità dalla busta paga per un valore di oltre 110 euro, senza alcun accordo o intesa con i sindacati, le guardie giurate della Security Service di Napoli hanno deciso di scioperare e scendere in piazza.
I dipendenti hanno manifestato davanti ai cancelli della direzione aziendale di Napoli a Fuorigrotta con a fianco i vertici sindacali di Uil, Ugl e Usb.
I lavoratori è da mesi che lamentano un comportamento persecutorio e discriminate da parte dell'azienda nei confronti di alcuni dipendenti non perfettamente allineati con ispezioni durante i turni di lavoro e sospensioni dal servizio, oltre a massacranti turni di lavoro che, in alcuni casi, superano le 12 ore.
"La Security Service prova ad anteporre faziose ed immotivate motivazioni pur di sfuggire al confronto con la nostra organizzazione sindacale - dichiara Adolfo Vallini dell'...

Leggi tutto l'articolo