NASELLO IN CROSTA DI PATATE

Difficoltà: Media Tempo di preparazione: 1 ora circa Ingredienti: 400 gr Nasello (surgelato) 4 Patate medie 4 pugni Pangrattato + Pangrattato qb 4 cucchiai Parmigiano Pepe qb Timo qb Burro qb Olio evo Sale Preparazione Far scongelare il nasello.
Lessare le patate con la buccia per 40 minuti circa, scolarle, spelarle e lasciarle raffreddare.
Nel frattempo prendere il nasello scongelato e strizzarlo bene.
Spezzettarlo e condirlo con poco sale, olio, timo e pepe.
Tagliare le patate a fette.
Imburrare bene una pirofila, spolverizzare con del pangrattato e fare uno strato di fette di patate, mettere un filo d'olio e salare.
Mescolare quattro pugni di pangrattato con il parmigiano, il pepe e il timo e cospargerne metà sopra le patate.
Adagiare sopra il nasello e poi sopra mettere l'altra metà del pangrattato miscelato.
Fare un altro strato di fette di patate, condirle con olio e sale, spolverizzare con poco pangrattato semplice e mettere sopra qualche ricciolo di burro.
Cuocere a 200° per 30 minuti.
Consigli personali Ecco il mio nasello in crosta di patate, un secondo di pesce decisamente particolare! Se volete provare, mettete insieme al nasello qualche cappero e qualche oliva, vi assicuro che è gustosissimo!! Spero che la mia ricetta vi sia piaciuta e che, come sempre, vi abbia ispirati.
Buon appetito e buone feste!

Leggi tutto l'articolo