NECESSARIA UNA GRANDE PREPARAZIONE INTERIORE PRIMA DI CONTATTARE IL MONDO INVISIBILE di O.M. Aivanhov

NECESSARIA UNA GRANDE PREPARAZIONE INTERIORE PRIMA DI CONTATTARE IL MONDO INVISIBILE di O.M.
Aivanhov             Data la natura del mondo spirituale, è meglio non penetrarvi piuttosto che farlo senza una guida.
Hanno comprato dei libri in cui venivano esposte tecniche di concentrazione, di meditazione o di respirazione, ed ecco che si lanciano in esercizi che finiscono per rovinarli fisicamente e psicologicamente.
Sono sempre stupito di constatare come le persone a cui non verrebbe mai l’idea di scalare una montagna senza una guida, si lanciano da sole nell’esplorazione del mondo psichico nel quale ci sono molti più pericoli di smarrirsi, di cadere nei burroni o di essere seppelliti da valanghe.
Invece fanno tutto da soli! Ecco perché ci sono tanti squilibrati tra i cosiddetti spiritualisti.
Si sono lanciati senza una guida e si sono persi.
Non si produrrebbero cose spiacevoli se gli spiritualisti avessero compreso fin dall’inizio una cosa essenziale, cioè che bisogna predisporsi a lavorare su se stessi attraverso la pratica di alcune qualità e virtù come l’Amore, la dolcezza, la purezza, la sottomissione al mondo divino, poiché in questo campo la volontà non è sufficiente.
L’errore di molti spiritualisti è quello di non saper dare una base solida alla propria attività.
Si lanciano così, senza alcuna preparazione, pensando che sia sufficiente sperare, desiderare che il mondo invisibile si riveli a loro, che gli angeli vengano a servirli e che tutti i poteri cadano nelle loro mani.
Eh no! Purtroppo non è così.
Il vero spiritualista passa 20 o 30 anni a prepararsi sotto l’indirizzo di un Maestro e solo in seguito, in pochissimo tempo, otterrà tutto ciò che desidera.
Nel campo spirituale la preparazione è lunga……………… Il guaio è che la gente ha fretta, non ha il tempo né la pazienza, né la fiducia di impegnarsi in un percorso luminoso, più lento ma più sicuro.
Ha fretta, vuole diventare velocemente un medium, un mago, un chiaroveggente….
    Estratti da: Che cos’è un Maestro Spirituale? di O.M.
Aivanhov - Edizioni Prosveta    

Leggi tutto l'articolo