NEL TUO FULGORE di Alfredo Giglio

  NEL TUO SPLENDORE di Alfredo Giglio ©     Allor ch’appari al lume del mio sguardo Con la malinconia del tuo sorriso Il cuore balza e l’anima mi manca E amaro sento il dolce che m’è dentro, Perché  navigo al fondo dei miei anni.
Vorrei poterti cingere più forte Se sol avessi amica quella sorte, Che mi condanna e mai più non m’aita A risentir l’odore della vita.
Innalzo gli occhi al Ciel che sia clemente Per dare a me la luce tua ch’adombro E resto poi nel tuo divin fulgore, Nel mentre in me dilaga un gran dolore Sognando la dolcezza del tuo labbro.
  Alfredo Giglio    

Leggi tutto l'articolo