NEW YORK,DAL 4 ALL'8 MAGGIO"FESTIVAL OF IDEAS"...APERITIVO E JAZZ ....

NEW YORK!Per chi avrà la fortuna di trovarsi nella grande mela tra il 4 e l'8 maggio,da non perdere il"Festival of Ideas",sulla Bowery a Downtown....Un ritrovo di grandi nomi,designer,architetti,former e scrittori,si stanno incontrando appunto da ieri,per parlare di temi come l'ambiente e il futuro...!Possiamo vedere l'installazione sulla Bowery ,The Worms...(www.festivalofideasnyc.com).
Girovagando per questa fantastica città dove qualsiasi desiderio può essere esaudito,a patto che la tua carta di credito sia ben rifornita....!I luoghi da vsitare,i ristoranti,le spa sono infinite...Ma da qualche parte bisogna pur cominciare...Molto molto elegante,direi lussuoso il locale creato dal marito di CindyCrawford,Rand Gerber....Il Stone Rose,grazie a una serie di tromp l'oeil su Central Park si ha la sensazione di poter toccare la città,fantastico l'arredo,il drink da prendere assolutamente è il"Rose Stone",un mix di WoodFord reserve Bourbon,mirtillo nero e zucchero!Buonissimo...Per uno spuntino coi fiocchi:sashimi di tonno e patatine.....Al 10 Columbus Circle@Brodway (4°piano) 212-823-9769.
Un locale assolutamente serale,preferibile andarci nel week end,lo SMOKE JAZZ CLUB E LOUNGE.....2751 Broadway (tra 105i e 106i streets,212-864-6662).Un vero diamante questo locale,solo per l'impianto  acustico....Su comodi divani si sorseggia un ottimo cocktail,con di fronte i più grandi jazzisti della città...Dimenticavo si può fumare...
Se siete anche voi dei patiti di blue jeans,originali giapponesi o alcuni made in Usa....BLUE IN GREEN,all'8 di Green Street...Se si è fortunati con le taglie si possono trovare (Samurai,Evisu Japan,Sugar Cane..Canadesi come Naked and Famous;inglesi come Left Field e gli americani True Religion...Tanto ancora....
L'America di oggi sta rivivendo tante emozioni...New York dell''11 settembre  2001,col suo carico di dolore è riemersa ,il ricordo va a tutte le vittime."Gli americani hanno vinto",questo il comunicato  ufficiale da parte del Presidente Obama,rispetto  alla morte di Bin Laden.Notizia che da un lato ci rassicura per il futuro,ma lascia sempre un retrogusto amaro....
La felicità quando muore qualcuno è difficile da provare,anche quando è il proprio carnefice ad andarsene.....
Buon week end a tutti Annika Boc

Leggi tutto l'articolo