NOI CIECHI POETI

  L'amore è un vortice di stelle poesia in questo destino che non ama Le rive dei fiumi si guardano non si toccano mai ma sono sempre lì nello stesso sguardo Passano gli anni sul ponte dei sospiri chiediamo al timido vento soffia sulle rive unisci la sabbia nel silenzio di un bacio Noi ciechi poeti siamo il tempo che non muore in questo destino sempre presente chi ci fermerà quando saremo in uno sguardo di stelle.
 

Leggi tutto l'articolo