"NON C'È MENGONI MA C'È DI MEGLIO": IRA DEL WEB CONTRO LA MARCUZZI, LEI SI SCUSA

'Non c'è Mengoni, scusate, c'è comunque di meglio!'.
La frase pronunciata da Alessia Marcuzzi nella concitazione della registrazione delle quattro puntate del Music Summer Festival Tezenis, lo scorso weekend a piazza del Popolo a Roma (dopo un aver realizzato che come ospite successivo non era previsto appunto il vincitore di Sanremo ma un altro artista), aveva fatto montare la protesta dei fan sul web.
Qualcuno ha scritto alla conduttrice anche su facebook chiedendole conto del perchè avesse voluto 'sminuirè il loro beniamino.
E lei oggi ha replicato scusandosi, proprio dal suo profilo sul social network : «Leggo solo ora di una gaffe che avrei fatto su Marco Mengoni durante un fuori onda del Music Summer Festival Tezenis Live a Roma....
davvero non ricordo di aver mai detto quello che ho letto! Probabilmente volevo calmare gli animi del pubblico che scalpitava perchè non lo vedeva sul palco», ha scritto la conduttrice.
«Mi dispiace molto -ha aggiunto- e chiedo scusa a Marco e tutti i suoi fans, ma non era assolutamente mia intenzione dargli poca importanza!!! Adoro Mengoni da sempre.
Trovo che sia un artista a 360 gradi, lo trovo carismatico e l'ho sostenuto sempre in tutte le sue performances, a partire da X Factor.
Posso dire anche che è il più stiloso del nostro panorama musicale? Vabbè ci siamo capiti spero.
Baci e vi aspetto stasera su Canale 5!», ha concluso Marcuzzi che esordirà proprio stasera sulla rete ammiraglia Mediaset, alla guida della nuova kermesse musicale estiva, affiancata nella conduzione da Simone Annichiarico.
La prima delle quattro puntate dello show più ricco di artisti italiani dell'estate prevede un cast stellare.
Si alterneranno sul palco Alex Britti, Pino Daniele, Raphael Gualazzi, Emma, Fedez, Gianna Nannini, Gabry Ponte, Moreno, Guè Pequeno, Eros Ramazzotti e Nicole Scherzinger, Zucchero, Maz Pezzali.
Ospite internazionale lo svedese Ola che impazza con il singolo 'Ìm In Lovè.
Si esibiranno anche i primi sei artisti giovani, che saranno giudicati dai big, in una gara dove la musica voterà la musica.

Leggi tutto l'articolo