NON DOBBIAMO CREDERE CHE LA DIVINITÀ SIA SIMILE AD ORO, AD ARGENTO, O A PIETRA SCOLPITI DALL’ARTE E DALL’IMMAGINAZIONE UMANA

NON DOBBIAMO CREDERE CHE LA DIVINITÀ SIA SIMILE AD ORO, AD ARGENTO, O A PIETRA SCOLPITI DALL’ARTE E DALL’IMMAGINAZIONE UMANA(COME LEGGI DIO NON VUOLE CHE SI FACCIANO STATUE E IMMAGINI RIGUARDANDO LUI.NON DIMENTICHIAMOCI CHE GESU' E' DIO).
IDDIO DUNQUE, PASSANDO SOPRA AI TEMPI DELL’IGNORANZA, FA ORA ANNUNZIARE AGLI UOMINI CHE TUTTI, PER OGNI DOVE, ABBIANO A RAVVEDERSI,PERCHÉ HA FISSATO UN GIORNO, NEL QUALE GIUDICHERÀ IL MONDO CON GIUSTIZIA, PER MEZZO DELL’UOMO(GESU') CH’EGLI HA STABILITO; DEL CHE HA FATTO FEDE A TUTTI, AVENDOLO RISUSCITATO DAI MORTI.Noi difatti..in lui viviamo, ci muoviamo, e siamo.Gesu’ non e’ lontano da te,cercalo,invocalo e Lui si manifestera’ a te.Atti 17...
  La Parola di Dio e’ anche una pietra di inciampo,e tanti inciampano in essa,inciampano perche’ non amano i comandamenti del Signore,se Dio vieta di farci immagini,statue ecc…e di prostrarci davanti ad esse..Perche’ tu continui a non ubbidire?Ubbidisci alla Sua Parola e tutto ti sara’ chiaro..
  1 Pietro 2:6-8 Poiché si legge nella Scrittura: Ecco, io pongo in Sion una pietra angolare, eletta, preziosa; e chiunque crede in lui non sarà confuso.Per voi dunque che credete ella e’ preziosa; ma per gl’increduli la pietra che gli edificatori hanno riprovata è quella che è divenuta la pietra angolare, e una pietra d’inciampo e un sasso d’intoppo; essi, infatti, essendo disubbidienti, intoppano nella Parola; ed a questo sono stati anche destinati

Leggi tutto l'articolo