NON SARÀ GRETA A SALVARE IL PIANETA.

Consigli ecologici ridicoli (docce brevi). E molte ridicolaggini. Ma il problema a esiste.
Non sono un fan di Greta, e già questo suona male. Di più: sostengo, e non da oggi, che i suoi genitori debbano essere arrestati per aver consentito che la figliola (16 anni) venisse venduta come una saponetta nel gran circo mediatico.
Ma vi immaginate i grandi della terra, che dispongono di scienziati e strutture tecniche quasi infinite che devono riunirsi all’Onu per sentirsi dare una lezione sull’ecologia da Greta, che ovviamente nulla sa, tranne tre formulette che le hanno insegnato quelli del suo team. Infatti, andate a leggere i suoi dieci consigli: mia zia di 80 anni è più avanti. Fare docce brevi per salvare il pianeta? Risparmio l’acqua a Milano e va nel Sahara? Idiozie.
In realtà, il team di Greta si è abilmente inserito nella corrente ecologica mondiale e lì ha lanciato il suo prodotto, Greta appunto.
Con molte ridicolaggini. Il comizio romano con i ragazzi che pedalano per fornire...

Leggi tutto l'articolo