NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO

NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO 16.07.2015 AMATO POPOLO MIO,  NON DIMENTICATEVI CHE IO SONO IL VOSTRO DIO.
Gli dei che gli uomini hanno fabbricato, cadranno, uno ad uno: il denaro, al quale tantissimi dei Miei figli si aggrappano, cadrà, di paese in paese, creando rivoluzioni interne, maggiore violenza, grandi tumulti, inclusi quelli razziali.
Questo, sarà dovuto al fatto che l’uomo, senza denaro, raggiunge la disperazione.
Il crollo dell’economia porta alla caduta dei governi e qui entrerà in scena l’anticristo, con il governo unico e la moneta unica.
Non fidatevi degli accordi di pace, le nazioni si tradiranno.

Leggi tutto l'articolo