NUOVI DETTAGLI SU DISNEY INFINITY: MARVEL SUPER-HEROES.

Non abbiamo una sfera di cristallo o doti divinatorie, ma la prima domanda posta all’evento di presentazione di Disney Infinity aveva riguardato le possibilità di espansione del gioco verso le innumerevoli proprietà intellettuali in mano a Disney.
Ovviamente la risposta del nostro interlocutore era stata all’insegna della massima diplomazia, aveva sorriso e aveva sottolineato come non potesse svelare nulla delle future strategie ma che ogni opzione sarebbe stata valutata con attenzione.
Ci attendevamo un’affermazione del genere, ma la nostra mente aveva già iniziato a immaginare Capitan America, Thor e gli altri supereroi Marvel sia sotto forma di statuette che all’interno del mondo di gioco.
Ciò che la nostra mente aveva immaginato diventerà realtà in autunno, quando Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes arriverà sugli scaffali di tutto il mondo.
Dopo la prima presentazione avvenuta in quel di Los Angeles a inizio mese, il neonato di casa Disney è stato protagonista di un evento milanese in cui John Blackburn (general manager) e John Vignocchi (executive producer) hanno raccontato ai presenti quali saranno le modifiche strutturali che caratterizzeranno il primo step evolutivo di Infinity.
Le novità di questa versione 2.0 non si ridurranno infatti alla mera presenza dei personaggi Marvel, ma riguarderanno tutta una serie di componenti che dovrebbero rendere l’esperienza di gioco più ricca e soddisfacente anche per i giocatori meno giovani.
Partendo da uno Starter Pack che comprenderà tre personaggi (Thor, Iron Man e Vedova Nera) il mondo Marvel e due Toy Box Games (una delle novità di cui parleremo in seguito), l’offerta iniziale di Disney Infinity 2.0 sarà ampliata da una ventina di eroi e da ottanta nuovi Power Disc suddivisi in due ondate da quaranta pezzi, la prima dedicata alle produzioni Marvel e la seconda a quelle Disney.
Sin dal giorno di lancio saranno quindi disponibili una notevole mole di contenuti, a cui si sommano tutti i pack realizzati fino a ora.
È stato infatti confermato che tutti i personaggi già attualmente disponibili saranno compatibili con la nuova edizione del gioco (con potenziamenti extra per adattarsi alle differenti novità presenti) mentre non sarà invece possibile utilizzare i nuovi personaggi sulla versione originale; in estrema sintesi, questo vuol dire che la condizione necessaria per poter vestire i panni di un supereroe Marvel sarà quella di comprare il nuovo Starter Pack 2.0 a prescindere dal possedere o meno la prima edizione del gioco.
Come nel suo [...]

Leggi tutto l'articolo