Napoli, Higuain travolge la Lazio: 4-2 al San Paolo. Inutili i gol di Lulic e Onazi

Grazie ad un grande Higuain che segna una doppietta, il Napoli riesce ad avere la meglio sulla Lazio.
Gli azzurri battono la Lazio per 4-2 e compie un altro passo verso l'Europa che conta.
Con 67 punti, la formazione di Benitez mantiene 9 lunghezze di vantaggio sulla Fiorentina.
L'eroe della giornata è l'attaccante argentino, che fa centro 3 volte nel secondo tempo e fa esplodere il San Paolo.
La Lazio va al tappeto dopo aver tenuto testa ai padroni di casa nonostante 40 minuti in inferiorità numerica.
I biancocelesti, di fatto senza punte di ruolo, contengono il forcing iniziale degli azzurri e ripartono quando possono.
Al 15' è un errore grossolano di Albiol a innescare Candreva che imbecca Mauri: girata imprecisa, il Napoli se la cava.
Il campanello d'allarme non sveglia gli azzurri, che al 21' vengono puniti dallo splendido gol di Lulic.
L'esterno controlla, si gira e fulmina Reina con un perfetto diagonale: 0-1.
Il Napoli reagisce e Higuain ha a disposizione la palla del pareggio: Berisha devia e salva.
Dall'altra parte, al 30', Anderson si costruisce la chance del raddoppio ma spreca tutto centrando Reina da distanza ravvicinata.
Le difese allegre sono garanzia di spettacolo e le occasioni fioccano: al 37' Insigne si iscrive al tiro al bersaglio, ma dopo uno stop pregevole non inquadra la porta.
VITTORIA SOFFERTA È perfetta, invece, la mira di Mertens al 41'.
Dribbling secco, destro micidiale e palla all'incrocio: 1-1.
Il belga sale in cattedra in avvio di ripresa con una violenta accelerazione.
Cana lo stende, rigore e Higuain fa centro dal dischetto: Napoli avanti 2-1 al 48' e Lazio in 10.
L'attaccante argentino concede il bis al 66', firmando la doppietta che vale il 3-1 ma non chiude il match.
La Lazio è ancora viva, all'81' accorcia le distanze con Onazi e nel finale si sbilancia a caccia del pareggio.
I capitolini lasciano praterie in difesa, Higuain non trova ostacoli e corona la giornata speciale: 4-2.
IL RESOCONTO DELLA PARTITA IL TABELLINO Napoli (4-2-3-1): Reina 6, Henrique 6, Albiol 5.5 (1' st Fernandez 6), Britos 5.5.
Ghoulam 5.5, Berhami 6, Jorginho 6 (37' st Mesto sv), Insigne 6.5, Pandev 5.5, Mertens 7 (19' st Callejon 6), Higuain 7.5.
(80 Doblas, 15 Colombo, 2 Reveillere, 88 Inler, 20 Dzemaili, 17 Hamsik, 91 Zapata).
All.: Benitez 6.
Lazio (3-4-3): Berisha 5, Ciani 5.5, Cana 5, Radu 5, Konko 5.5, Onazi 6,5, Ledesma 6, Lulic 6 (27' st Cavanda sv), Candreva 6.5, Mauri 5 (11' st Postiga 5), Andreson 6.5 (18' st Novaretti 4.5).
(55 Guerrieri, 95 Strakosha, 4 Crecco, 17 Pereirinha, 21 Kakuta, 34 [...]

Leggi tutto l'articolo