Napolitano sulla riforma dell'articolo 18. «Non stiamo aprendo ai licenziamenti facili»

Il quirinale interviene sull'ipotesi di riforma del mercato del lavoro.
«I problemi più drammatici sono le crisi aziendali e i lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro»

Leggi tutto l'articolo