Ne abbiamo le tasche piene?

 Parrebbe anche di sì.
Da sondaggi si legge che  1 italiano su 3 sarebbe disposto a espellere tutti gli extracomunitari da oggi a domani.Più o meno lo stesso numero di cittadini affermerebbe di non aver nulla da condividere né in campo lavorativo né tantomeno nella sfera delle amicizie.
E ancora: una consistente percentuale di connazionali è contraria all'unione tra immigrati ed italiani.
Non solo, per  quasi la metà degli italiani il colore bianco della pelle è ancora un valore da difendere.
E questo non riesco a chiamarlo diversamente se non  razzismo.
Ho sempre pensato che immigrazione potesse essere sinonimo di integrazione.
Sbagliando, forse.O forse non considerando il numero massiccio ed esagerato di migranti sbarcati e sostenuti da un’ Italia delusa, impoverita, abbandonata.
Infatti, se solo una spicciolata di anni fa, nel 2014,  si era orgogliosi di salvare le vite dei rifugiati e si considerava l'accoglienza un valore importante, oggi , complice anche la politica con ...

Leggi tutto l'articolo