Neve Sporca

Le vacanze sulla neve
sono una 'osa assai curiosa
a fa' le 'ose' ome si deve
giri in tondo senza posa.
Cerchi posto, vòi parcheggia',
'un c'è un buo a pagallo oro
ma la gente, come 'un si sa,
la stiocca ovunque di straforo.
Così occhio a chiude' ir cancello
sennò ti pigiano ir suvve in giardino
e se t'incazzi, questo è ir bello,
se ne fregano cor sorrisino.
Ir bimbo scia co' su' istruttori
ma le mamme tutte d'intorno
apran bocca e ne diano di tutti 'olori.
Rompano 'oglioni ma fan parte der contorno.
Nei negozi c'è la 'oda
vèllo s'ingozza di speck a colazione
vell'artra 'on la tutina alla moda
per le stradine tutti 'or macchinone.
Suvve, Gippe e Fòristrada
le 'omprano per giracci in città
sperando che 'un po' di neve cada
ma sulla neve poi 'un ci sanno guida'.
Ghiozzi di bua in giro per i boschi
buttano per terra tanto la neve 'opre tutto
rompano la pace con urla e fischi
còr canino che caa e piscia dappertutto.
Sulle piste 'un se ne parla
mufloni ringobbiti sulli sci
vengan giù ...

Leggi tutto l'articolo