Neymar e..Epicuro!!!

Il recente acquisto da parte del P.S.G: di  un calciatore del Barcellona per la..modica cifra di Euro 222 milioni  mi ha fatto riflettere su uno dei GRANDI pensieri del filosofo greco Epicuro.Questi distingueva.anche i bisogni in necessari o indispensabili e voluttuari(vado a braccio senza consultazione..)Tra i primi il cibo, una casa,vestirsi..Tra i secondi i pacieri della carne,gli svaghi  i divertimenti.Ecco.La società contemporanea ha completamente RIBALTATO questo sano principio.
Molti pensano prima ai bisogni secondari o voluttuari e poi a quelli principali.Donde aumentano LE NECESSITA' per i divertimenti,per gli svaghi per lo sport eccetera.Come me il tipico tifoso napoletano che spende TUTTI i suoi soldi per l'abbonamento alla partita e poi non ha quelli per mangiare..Ribaltamento,ripeto,dei bisogni e,se permettete mancanza di saggezza.LA ENORME e quasi immorale spesa per questo giocatore,si giustifica col fatto che sicuramente richiama un innumerevole stuolo di..tifosi,compr...

Leggi tutto l'articolo