Nicolas Cage chiede annullamento delle nozze dopo 4 giorni

"Troppo ubriachi per capire cosa stessimo facendo".
E' questa la spiegazione di Nicolas Cage, che ha chiesto l'annullamento delle nozze con la makeup artist Erika Koike dopo appena quattro giorni di vita coniugale.
La coppia, dopo meno di un anno di frequentazione, si era sposata il 23 marzo a Las Vegas in fretta e furia...Il matrimonio più breve della storia di Hollywood!Nei documenti giudiziari depositati l'attore sostiene che lui e Erika Koike erano "intossicati" e che "non erano perciò in grado di comprendere le loro azioni".
Il magazine The Blast riporta come gli avvocati di Cage abbiano dichiarato che prima di ottenere la licenza di matrimonio e partecipare alla cerimonia "Cage e Koike stavano entrambi bevendo fino all'intossicazione.
Come risultato quando Koike suggerì a Cage di sposarsi, lui reagì d'impulso e senza la capacità di riconoscere o comprendere il pieno impatto delle sue azioni...".Il documento presentato dagli avvocati afferma anche che la donn...

Leggi tutto l'articolo