Niente panico! Possiamo pregare Dio

Traduzione di Barbara Barozzi
La prima volta che ho letto le parole espresse da Cristo negli ultimi giorni, è stata a marzo 2013.
Mia zia aveva predicato il Vangelo a mia madre e a me.
Questo è successo nel momento in cui la mia vita era più oscura e dolorosa.
Non riuscivo a liberarmi dalle liti dei miei genitori e dall’angoscia della vita per tutto il tempo, vivendo ogni giorno in uno stato di nervosismo e arrivando addirittura a detestare i miei genitori che mi portavano in questo mondo.
Fino a quando mia zia ha avuto la parola di Dio per me, la mia vita cominciò a cambiare.
Le parole di Dio non solo mi hanno permesso di capire Dio, ma anche che ha la sovranità su tutte le cose, ma soprattutto mi hanno permesso di provare un sollievo senza precedenti e trovare il vero sostegno…Dato che i punteggi dell’esame di ammissione all’università non erano abbastanza alti da farmi entrare in una qualsiasi università, avevo fatto domanda per un college marittimo e frequentavo lì il corso per la...

Leggi tutto l'articolo