Cina, insieme per costruire porti Italia

(ANSA) – PECHINO, 28 MAR – “Lavoreremo insieme per allineare l’iniziativa Belt and Road alla costruzione in Italia dei porti settentrionali rafforzando la cooperazione a beneficio reciproco”.
E’ il giudizio di Gao Feng, portavoce del ministero del Commercio cinese sull’adesione di Roma alla nuova Via della Seta.
“La Cina ha un mercato in espansione e l’Italia ha un gran numero di aziende eccellenti, soprattutto Pmi”, ha proseguito Gao nella conferenza stampa settimanale, aggiungendo che la cooperazione si amplierà a un’ampia gamma di prodotti e servizi.