Nigeria: a Kaduna 130 morti

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – E’ aumentato ad almeno 130 il bilancio delle vittime dell’attacco armato avvenuto venerdì nel Kaduna, in Nigeria.
Lo riporta Al Jazeera.
Secondo quanto dichiarato dal governatore dello Stato del Kaduna, Nasir Ahmad El Rufai, l’attacco mirava a “far scomparire determinate comunità”.
La maggior parte delle vittime appartiene al gruppo etnico dei Fulani, in prevalenza di religione musulmana.