Noel Gallagher: ‘Gli Oasis si riformeranno quando sarò al verde’

Mau_Cox per RedCarpet Stando a quanto dichiarato da Noel Gallagher, gli Oasis non torneranno insieme mai più.
L’ex componente e fondatore con il fratello Liam della rock band britannica lo ha escluso quasi del tutto.
Intervenendo a Chatty Man, show di Channel 4 condotto da Alan Carr, il musicista originario di Manchester ha detto che è molto improbabile una reunion degli Oasis.
Rispondendo ad una domanda, Noel Gallagher ha assicurato che il gruppo di cui è stato parte tra il 1991 ed il 2009 tornerà insieme soltanto quando lui ed il fratello verseranno in difficoltà economiche.
Fino ad allora, non se ne farà nulla.
E, stando alle sue parole, la cosa non accadrà mai.
Con buona pace dei nostalgici fan.
Nel corso della stessa intervista, l’artista - che dopo lo scioglimento degli Oasis si è reinventato come leader di Noel Gallagher’s High Flying Birds - ha aggiunto che i suoi figli saranno liberi di fare esperienze con gli eccessi, ma moderatamente.
Memore dei tanti trascorsi, ha motivano il tutto considerando di non trovarsi nella posizione ideale per dare loro lezioni di vita.
Coerente? Noel Gallagher, reduce dal prolungato successo dell’album Noel Gallagher’s High Flying Birds, il prossimo anno curerà le attività di Concerts For Teenage Cancer Trust.
L’organizzazione benefica britannica fino alla fine dell’anno sarà coordinata da Roger Daltrey degli Who.

Leggi tutto l'articolo