Noi diciamo: "prima le persone" e non "prima gli italiani", siamo diversi.

Bagno di folla per Boschi:"Persone e territori al centro"
«Noi diciamo: "prima le persone" e non "prima gli italiani", siamo diversi». Maria Elena Boschi ai 250 intervenuti in sala della Repubblica a Sarzana.
«Noi diciamo: "prima le persone" e non "prima gli italiani", siamo diversi». Le parole della capogruppo alla Camera di Italia Viva, Maria Elena Boschi strappano un fragoroso applauso ai 250 intervenuti in sala della Repubblica a Sarzana. Nessuna polemica sulle perquisizioni dei giorni scorsi nei confronti dei donatori della Fondazione Open di Matteo Renzi, solo un breve accenno: «Ha fatto bene il nostro leader a mettere al centro in Parlamento la questione e aprire un dibattito sulla legittimità e la differenza tra partito politico e fondazioni, tema sul quale tutte le forze in campo dovrebbero essere d`accordo». E poi: «Facciamo politica perché sentiamo che immedesimarsi nella quotidianità delle persone fa scoprire la realtà e mette in moto la risoluzione dei problemi – ha aggi...

Leggi tutto l'articolo