Non Prendetevela con gli Insegnanti se i Vostri Figli Sono Maleducati!

Non Prendetevela con gli Insegnanti se i Vostri Figli Sono Maleducati! MA CE NE STA UNO CHE NON VUOLE RISPETTARE LA CODA.
SALE LA SCALETTA, SCIVOLA GIÙ E, UNA VOLTA A TERRA, ANZICHÉ METTERSI IN CODA SPINTONA GLI ALTRI PER RISALIRE.
A POCHI PASSI C’È IL PADRE CHE APPARE SODDISFATTO PER IL SUO COMPORTAMENTO E CHE STRIZZA L’OCCHIO AD UNA PERSONA AL SUO FIANCO COME PER DIRGLI “MIO FIGLIO SÌ CHE È FURBO…”.
  UN GENITORE CHE DEFINIRE IMBECILLE È POCO: TUO FIGLIO NON È IL PIÙ FURBO, BENSÌ È UN MALEDUCATO MATRICOLATO E, NEL CASO TU NON NE FOSSI CONSAPEVOLE SEI TU LA CAUSA DEL SUO ESSERE MALEDUCATO.
  UNA MAMMA CHE ASSISTE ALLA SCENA TRA SÉ E SÉ SI CHIEDE PERCHÉ LA SUA PICCOLA DEBBA ATTENDERE BEN 10 MINUTI (UN LASSO DI TEMPO CHE RISUONA INFINITO PER UNA BAMBINA).
CHE SENSO HA CHE FACCIA LA FILA MENTRE ANCHE LEI POTREBBE AVERE LA “SCORCIATOIA” PER IL DIVERTIMENTO? ED ALLORA LA MAMMA PREMUROSA INVITA LA FIGLIOLETTA A SEGUIRE L’ESEMPIO DEL MONELLO…   UN ATTIMO.
FERMIAMOCI.
QUALCOSA QUI NON VA! IL PROTOTIPO DELLA SOCIETÀ IN CUI CI SI TROVA A VIVERE È QUESTO. IL MONDO APPARTIENE AI PIÙ FURBI.
IO FACCIO QUELLO CHE FAI TU. MA QUESTO NON VA ASSOLUTAMENTE BENE.
SE AD UN FIGLIO DI 6 ANNI PERMETTI DI FARE TUTTO QUELLO CHE VUOLE, SE LO DIFENDI SEPPUR INDIFENDIBILE, SE TI DIMOSTRI CONTENTO QUANDO FA IL MALEDUCATO, SE LO GIUSTIFICHI SE RISPONDE MENO AD UN PROFESSORE O ANCHE AD UN AMICHETTO, ALLORA VUOL DIRE CHE NULLA HAI CAPITO SULL’EDUCAZIONE E SUL RISPETTO DEL PROSSIMO.
  OVUNQUE TI GIRI SI PARLA DI BULLISMO.
A SCUOLA, PER STRADA, NEI LUOGHI DI AGGREGAZIONE QUALI GLI ORATORI, SUI MEZZI PUBBLICI.
  È VERO CHE L’INSEGNANTE DOVREBBE AVVISARTI SE VEDE ATTEGGIAMENTI DA BULLO IN TUO FIGLIO, MA È ANCHE VERO CHE DEVI CREDERE A QUEL CHE TI SI DICE E, DI CONSEGUENZA, PORRE IMMEDIATAMENTE RIMEDIO A QUESTO STATO DI COSE E NON PENSARE CHE TUO FIGLIO È ASSURDO CHE POSSA ESSERE RITENUTO UN BULLO.
 I BIMBI RIFLETTONO I COMPORTAMENTI DEI GENITORI.
SE LO FAI TU, LO FANNO LORO.
  SE HAI SEMPRE DEI MODI GENTILI ED EDUCATI, STAI PUR CERTO CHE ANCHE I TUOI FIGLI LI AVRANNO.
PER LORO SARÀ UN FATTO NATURALE.
  NON DOVRAI CHIEDERE L’INTERVENTO DI UNA TATA COME QUELLE CHE VEDI NEL NOTO PROGRAMMA TV CHE TI AIUTI A RIPRENDERE LE REDINI IN MANO PER UNA SITUAZIONE CHE NON SAI PIÙ GESTIRE.
 E NON MI STO RIFERENDO A CAPRICCI CHE RIENTRANO NELLA NORMALITÀ.
  MI STO RIFERENDO ALLA MALEDUCAZIONE.
  SE AL BAR IL BAMBINO DISSEMINA IL PAVIMENTO DI NOCCIOLINE E PEZZI DI BRIOCHE, UTILIZZA UN FAZZOLETTINO DI CARTA PER [...]

Leggi tutto l'articolo