Non appaltiamo ai volontari ordine pubblico e sicurezza

Sicurezza
(10 ottobre 2019)
Non appaltiamo ai volontari ordine pubblico e sicurezza
di Piero Innocenti

La tutela della sicurezza pubblica nelle nostre città continua ad essere un tema di particolare interesse per molti cittadini che quasi quotidianamente apprendono o sono anche testimoni di gravi e meno gravi episodi di delinquenza. E non sono per nulla tranquillizzanti le dichiarazioni (i delitti in calo) rese alla stampa qua e là da taluni esponenti politici ma anche da autorità di pubblica sicurezza che pensano di poter risolvere o anche solo attenuare i problemi della sicurezza pubblica incentivando la nascita dei cosiddetti gruppi di vicinato costituiti o che stanno nascendo in diverse zone del Paese.
Iniziative, peraltro, che sembrano in contrasto anche con quanto statuisce l’art. 1 del TULPS, Testo Unico delle Leggi di Pubblica sicurezza secondo cui “l’autorità di pubblica sicurezza veglia al mantenimento dell’ordine pubblico, alla sicurezza dei cittadini, alla loro i...

Leggi tutto l'articolo