Non lasciamo solo Nicola Gratteri, il magistrato che fa paura alle mafie - I boss di 'ndrangheta: ''Se Gratteri continua così fa la fine di Falcone, è un morto che cammina''

 

 
 
 
.
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
.
 
 
 
Non lasciamo solo Nicola Gratteri, il magistrato che fa paura alle mafie - I boss di 'ndrangheta: ''Se Gratteri continua così fa la fine di Falcone, è un morto che cammina''
 
Le intercettazioni racchiuse nelle indagini sfociate nell’operazione “Malapianta” che ha portato a 35 arresti
Il procuratore antimafia di Catanzaro Nicola Gratteri è temuto, e non poco, dalle ‘ndrine crotonesi e per questo oggetto di pesanti minacce e ingiurie (“questo è un figlio di p…”). Lo si evince dalle nuove intercettazioni racchiuse all’interno delle indagini sfociate nell'operazione “Malapianta” portata a termine stamani che ha portato al fermo di 35 persone nel crotonese. “Però te la posso dire una cosa. - diceva Remo Mannolo, uno degli arrestati figlio del boss di San Leonardo di Cutro Alfonso, ai suoi compagni - Io sono convinto che lui ne fa arrestare di cristiani però nella mente sua... (ride)”. E poi l’accostamento del procur...

Leggi tutto l'articolo